15 Migliori Ricette con Papaya che si Possono Preparare a Casa.

Uno dei frutti dalle moltissime proprietà benefiche è proprio la papaya. Questa ha origini esotiche, non si sa precisamente quale sia il paese che le dà i natali, ma molti pensano che abbia avuto origine in Malesia o in Messico. È nelle zone calde umide tipiche delle terre esotiche che la papaya riesce a crescere, ma essa è facilmente reperibile anche nei nostri supermercati in Italia, così anche voi potrete preparare numerose ricette con papaya.

Come accade per ogni frutto particolare, però, è consigliabile acquistare la papaya in un negozio specializzato di prodotti esotici: in questo modo avrete la certezza di acquistare un prodotto valido.

La papaya è un frutto molto ricco d’acqua, ma possiede anche molte vitamine: acido folico (vitamina B9), vitamina A, E, K e moltissima vitamina C – proprio in linea con i frutti e le verdure arancioni. Questo frutto esotico è inoltre ricco di Sali minerali: vi sono il calcio, il potassio, il fosforo e il magnesio.

Ma come si mangia questo frutto dai mille benefici? Esistono moltissimi modi per mangiarlo, e di conseguenza innumerevoli sono anche le ricette per prepararla.

Il modo migliore per trattare un frutto che già di per sé apporta molte vitamine al nostro organismo, è quello di maneggiarlo e modificarlo il meno possibile – e proprio seguendo questo principio vi proponiamo 15 ricette con la papaya.

1, Mini tacos con papaya, mango e crema alla nocciola

Ecco un’idea per gli amanti dei dolci: un dolce leggero, fresco e colorato. Perfetto per una colazione con i fiocchi, o per la merenda dei bimbi.

Ingredienti:

-1 mango pulito

-1 papaya pulita

-20g di zucchero semolato

-6 tacos

-crema alla nocciola a piacere circa 90g

Procedimento:

Dopo aver tagliato a dadini non troppo piccoli il mango e la papaya, eliminandone l’osso e i semi, fate scaldare in una padella un po’ di acqua con metà dello zucchero a velo, a fuoco lento. Non appena lo zucchero si sarà sciolto, aggiungete la frutta a dadini e lasciatela caramellare per un paio di minuti. Ora, aiutandovi con un coppapasta rotondo, ricavate dei cerchi dalle tortillas grandi, per ottenere dei piccoli taco

 Posizionateli poi su uno stampo per i muffin capovolto, per ottenere la classica forma da tacos, e metteteli in forno a 180gradi per 6/7 minuti. Nel frattempo fate sciogliere lo zucchero rimanente in padella con un goccio di acqua e, con lo sciroppo ottenuto, spennellate l’interno delle tacos una volta estratte dal forno. Terminate riempiendo i tacos con la crema alla nocciola e la frutta a dadini.

papaya-come-mangiare

2, Spiedini di frutta mista: ricette papaya e pesce

Gli spiedini preparati in questa ricetta con papaya e pesce sono gustosi quanto fantasiosi!

Ingredienti:

-100g di papaya

-100g di ananas

-100g di fragole;

-Farina di mais fioretto – circa 50g

-Farina 00 – 90g

-Latte intero 100g

-Olio per friggere

Procedimento:

Prima di tutto preparate la pastella, mescolando le due farine con il latte intero freddo di frigo. Ricavate fettine spesse di papaya, ananas e lasciate le fragole intere: passatele nella pastella e scottatele in una padella, in cui avrete precedentemente messo a scaldare l’olio. Una volta scolati i vari pezzi di frutta, formate degli spiedini. Per un tocco di dolcezza in più, spolverizzate lo spiedino con zucchero a velo.

3, Frullato di mela e papaya

Per gli amanti del vegan, ecco un’idea di ricette con la papaya vegane:

Ingredienti:

-2 mele succose tipo Granny Smith

-1 papaya matura

Procedimento:

Tagliate a dadini piccoli i 3 frutti, a cui potete aggiungerne altri a seconda del vostro gusto (arancia, pompelmo, mango, ananas, ecc). Mettete i dadini nel mixer e lasciatelo andare fin quando il vostro frullato non sarà diventato omogeneo. Servite fresco di frigo.

4, Spezzatino di maiale e papaya

Se siete alla ricerca di una ricetta particolare per come mangiare la papaya insieme ai vostri ospiti, provate questa ricetta che accosta il frutto esotico alla carne di maiale, rendendola dolce e saporita.

Ingredienti:

-300g di spezzatino di maiale

-carota, sedano e cipolla per il soffritto

-1 bicchiere di latte

-1 papaya ben matura

-2 cucchiai di yogurt bianco

Procedimento:

Dopo aver scaldato l’olio in una padella, e fatto appassire il soffritto con carota, sedano e cipolla per una decina di minuti, aggiungete lo spezzatino di maiale. Fatelo rosolare su ogni lato per pochi minuti, aggiungete il latte e coprite la padella con un coperchio. Lasciate cucinare la carne finchè non sarà cotta, a fuoco lento – per circa mezz’ora e aggiustate di sale. A parte preparate la papaya, privandola della buccia e dei semi, e frullatela in un mixer insieme allo yogurt.

Una volta pronto lo spezzatino, arricchitelo con la salsa di yogurt e papaya, e fate cuocere per un paio di minuti. Servite ben caldo!

ricette-con-papaya-e-pesce-

5, Risotto papaya e speck

Se siete appassionati di primi piatti, non potete non provare le ricette con papaya e risotto, e questa è la ricetta che fa per voi. Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti:

-320g di riso vialone nano o arborio;

-100g di speck a cubetti

-mezza papaya matura

-soffritto e brodo vegetale qb

-50g di formaggio grana grattugiato

Procedimento:

Dopo aver lasciato appassire il soffritto, aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Aggiungete in seguito un mestolo di brodo vegetale caldo, e continuate ad aggiungerlo mano a mano che il liquido del risotto diminuisce, in modo da tenere sempre il riso in cottura.

A parte tagliate la papaya in cubetti molto piccoli e aggiungeteli al riso a circa metà cottura (dovranno essere passati più o meno dieci minuti). In una padellina fate scaldare un filo d’olio ed aggiungetevi i cubetti di speck, che andrete ad aggiungere al risotto a fine cottura. Mantecate il risotto con il formaggio grattugiato, lasciate riposare 2 minuti e servite.

6, Sorbetto alla papaya

Ecco come preparare la papaya in ricette dolci in maniera velocissima!

Ingredienti:

-1 papaya

-100g di zucchero

-250ml di acqua

-succo di limone 

Procedimento:

Mettete in un pentolino acqua e zucchero, a fuoco basso, e cuocete finché lo zucchero non si sarà sciolto. Una volta raffreddato completamente lo sciroppo, unitelo alla polpa della papaya che avrete precedentemente frullato. Mettete tutto nel mixer, insieme al succo di limone, e riponetelo nel freezer. Per tre volte, ogni ora e mezza, tirate fuori il sorbetto dal freezer, mescolatelo e riponetelo nuovamente in congelatore: così eviterete che il sorbetto cristallizzi.

come-si-mangia-la-papaya

7, Salmone con papaya e lime

Curiosi di provare ricette che accostino papaya e pesce? Eccone una per voi.

Ingredienti:

-400g di tranci di salmone;

-1 ½ papaya

-2 lime;

-2cucchiaini di zucchero di canna;

-olio evo qb

Procedimento:

Dopo aver tagliato la polpa della papaya in cubetti, frullateli con lo zucchero di canna e il succo di lime; portate in una padella e cuocete fino a quando la salsa non si riduce.

Pulite nel frattempo i tranci di salmone e ungeteli con olio di oliva; in un’altra padella fate rosolare un filo d’olio e cuocete il salmone pochi minuti per lato; servite il salmone sulla salsa di papaya e lime.

8, Centrifugato con papaya, carote e cocco

Ingredienti:

-1papaya lavata e tagliata a dadini;

-150ml di latte di cocco

-150ml succo di carota

Procedimento:

Per questa ricetta basterà frullare gli ingredienti, ed aggiungere a piacere cubetti di ghiaccio. Per rendere il centrifugato più denso, aggiungete una banana.

9, Pollo al curry con papaya

Ingredienti:

-400g di pollo a pezzi

-2 cucchiaini di curry;

-1 papaya;

-1patata;

-1bicchiere di latte;

-farina qb;

Procedimento:

Passate i pezzettini di pollo nella farina, e fateli rosolare in padella con un filo d’olio; aggiustate di sale, aggiungete il latte (in cui avete precedentemente mescolato il curry). Mentre il pollo cuoce, tagliate e lessate la patata; pulite e private dei semi la papaya, e frullatela. Aggiungetela al pollo in cottura sia la papaya che la patata a fette grosse. Continuate la cottura per un paio di minuti e servite.

10, Torta vegana alla papaya

Tra le molte ricette che si possono preparare con la papaya, qui vi proponiamo una ricetta con papaya vegan. Perfetta da gustare per merenda e colazione, ma anche a fine pasto.

Ingredienti:

-1papaya;

-180g di farina;

-150g di zucchero;

-mezza bustina di lievito per dolci;

-60g di farina di cocco;

-100ml di olio di semi;

-250ml di acqua;

-mandorle a scaglie

Procedimento:

Accendete il forno a 180°; nel mixer mettete tutte le polveri, quindi farina, farina di cocco, zucchero e lievito; Aggiungete l’olio, l’acqua tiepida e mescolate attentamente, stando attenti che non si creino grumi. Dopo aver foderato la teglia della torta con carta da forno, versateci il composto e ricopritelo con le mandorle a scaglie. Infornate e fate cuocere per mezz’ora circa.

11, Biscotti con papaya disidratata

Ingredienti:

-250g di farina;

-150 di papaya disidratata;

-120g di burro a temperatura ambiente;

-1 uovo;

-120g di zucchero di canna

Procedimento:

Mettete in ammollo la papaya disidratata per qualche ora; accendete il forno a 180° e foderate una teglia. Amalgamate il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete l’uovo, la frutta ben scolata, e la farina setacciata. Aiutandovi con un cucchiaio create delle noci di composto, e mettetele sulla teglia da forno: infornate e lasciate cuocere per circa 20minuti.

12, Pancakes vegani alla papaya

Ingredienti:

-1 papaya;

-100g di farina;

-60g di latte di riso;

-20g di zucchero di canna;

-30g di acqua frizzante;

-1cucchiaio di lievito per dolci;

-olio di semi qb;

Procedimento:

In una terrina mescolate la farina, lo zucchero di canna, il lievito ed un pizzico di sale. In un’altra ciotola mescolate il latte di riso e l’acqua, ed uniteli agli ingredienti secchi, facendo attenzione che non si formino dei grumi e lasciate riposare.

Nel frattempo pulite e tagliate a cubetti la papaya, fatela scaldare per un paio di minuti con acqua e un cucchiaino di zucchero.

Prendete una padella antiaderente, ungetela con poco olio, lasciatelo scaldare e togliete l’eccesso con un panno da cucina. Al centro appoggiate un mestolino dell’impasto tenuto a riposto, e fatelo cuocere fin quando non compaiono delle bollicine, su ogni lato (circa 1 minuto per lato). Una volta preparati tutti i pancakes, serviteli caldi, accompagnati dai cubetti di papaya sciroppati.

13, Salsa hot alla papaya

Volete creare una salsa diversa dal solito per accompagnare i vostri aperitivi o i secondi di carne e pesce? Ecco la ricetta che stavate cercando.

Ingredienti:

-1papaya;

-3cucchiai di olio di sesamo;

-2 cucchiai di zucchero di canna;

-1 peperoncino piccante e 1 dolce;

-1 cipollotto bianco;

-prezzemolo

-succo di limone qb;

-sale e pepe

Procedimento:

Tagliate finemente il cipollotto e i peperoncini, mescolateli all’olio di sesamo, al succo di un limone e allo zucchero; mentre questo riposa, sminuzzate la papaya ed aggiungetela al composto, lasciando in riposo altri dieci minuti. Frullate tutto velocemente, ma a scatti, e in ultimo aggiungete il prezzemolo tritato. A piacere, potete aggiungere una grattugiata di zenzero.

14, Insalata di polpo, papaya e ravanelli

Stuzzichiamo la fantasia con una ricetta con papaya e pesce!

Ingredienti:

-1kg di polpo già bollito;

-1 papaya;

-5 ravanelli rossi;

-Olio evo, sale e aceto di vino bianco qb

-Prezzemolo;

Procedimento:

Tagliate a rondelle sottili i ravanelli, pulite la papaya privandola dei semi e tagliatela finemente a cubetti – lasciate da parte qualche fettina sottile, che servirà come guarnizione. In una ciotola mettete il polpo tagliato a pezzetti (a piacere potete togliere o lasciare la pelle e le ventose), e unitevi i ravanelli e la papaya.

Condite il tutto con sale, olio, e irrorate di aceto di vino bianco; tritate il prezzemolo ed aggiungetelo all’insalata di polpo; lasciate riposare in frigo per un’ora e servite guarnendo con le fettine di papaya.

15, Pasta fredda con papaya e succo di limone

Ideale per ogni stagione calda, la pasta fredda è un piatto veloce e fantasioso. Qui lo proponiamo in una chiave esotica, appunto con la papaya.

Ingredienti:

-320g di celentani;

-1 papaya

-1succo di limone

-qualche foglia di menta fresca

-olio evo qb

Procedimento:

Fate bollire l’acqua per la pasta, salatela, e fate cuocere i celentani per circa 10minuti (controllate per sicurezza il tempo di cottura sulla confezione, in quanto questo può cambiare da marca a marca).

Mentre la pasta cuoce, tagliate a cubetti la papaya; scolate la pasta, conditela con un cucchiaio d’olio ed attendete che si raffreddi. Una volta raffreddata, unitevi le foglioline di menta, il succo di limone e la papaya a cubetti. Fate riposare in frigo per un’ora almeno, e mescolate almeno un paio di volte per far prendere gusto alla pasta.


Potrebbe piacerti anche

13 Proprietà e Benefici del Kiwi che lo Rendono Ancora più Delizioso

13 Proprietà e Benefici del Kiwi che lo Rendono Ancora più Delizioso

Come Fare un Frullato di Sedano -13 Migliori Ricette Facili da Fare

Come Fare un Frullato di Sedano -13 Migliori Ricette Facili da Fare

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso di cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close