Semi di Chia ricette

25 Semi di Chia Ricette Gustose per Grandi e Piccini

Semi di Chia ricette che non puoi non conoscere! Hai scoperto la bontà e le proprietà nutritive dei semi di chia e ora sei alla ricerca di idee culinarie facili e gustose da preparare? In questa guida troverai ben 25 ricette con semi di chia che diventeranno il tuo miglior alleato a tavola!

SEMI DI CHIA: USI, BENEFICI E PROPRIETA’

I semi di chia sono un’enorme fonte nutritiva in quanto ricchi di vitamine e minerali. Con un piacevole sapore di nocciola, la chia viene utilizzata non solo in cucina ma anche per perdere peso e controllare l’appetito. Questi piccoli semi sono un’importante fonte di Omega 3 e di fibre, utili quindi per trattare problemi digestivi e stitichezza.

Possono essere facilmente incorporati in qualsiasi alimento da insalate, salse, pasta, riso, e difficilmente alterano il sapore delle pietanze. Si abbinano molto bene anche ai dolci, alle torte, alle ciambelle, ai muffin e quasi a tutto ciò che possiamo pensare di realizzare nelle nostre cucine.

Queste piccole “bombe” di vitamine, minerali e acidi grassi che aiutano a combattere il grasso e regolare il peso corporeo, sono molto semplici da usare.

Non contengono glutine, contengono antiossidanti, omega 3 in quantità molto superiori rispetto ad altri semi e sono un’ottima fonte di fibre.

Ma perché sono considerati un superfood? Principalmente a causa della loro potenza nutrizionale, poiché:

  • Hanno 5 volte più calcio del latte.
  • Hanno 3 volte più antiossidanti dei mirtilli.
  • Triplicano la quantità di ferro negli spinaci.
  • Contengono il doppio della fibra dell’avena.
  • Hanno più del doppio delle proteine di qualsiasi verdura
  • Hanno più potassio delle banane.

Inoltre, i semi di chia contengono magnesio, omega 6, vitamina E, vitamina A e diverse vitamine del complesso B, come B1, B2, B3 e B6.

Vediamo ora 10 straordinari benefici che grazie alle proprietà nutrizionali della chia possono aiutarci a migliorare la nostra nutrizione e salute in modo sorprendente:

  • Controllano le voglie delle “quasi” mamme: grazie alla grande quantità di fibre, la chia ci dà una sensazione di sazietà. Si consiglia di macinare la chia e idratarla e consumarla a colazione. Una ricetta che di solito uso per sfruttare al meglio tutte le sue proprietà è mescolare la chia con il kefir al mattino.
  • Gusto gradevole e non altera il gusto degli altri cibi: la Chia ha un sapore simile alla noce ma un po ‘più delicata, come dicevamo prima, il grande vantaggio è che quando viene integrata con altri alimenti, non ne modifica il sapore. Dobbiamo sperimentare e provare la tipica insalata di chia, poiché questi semi si sposano bene con quasi tutto. Non ne rimarrete delusi.
  • Fornisce idratazione al corpo: questi semi possono catturare e trattenere 10 o 12 volte il loro peso in acqua. Ecco perché sono come serbatoi d’acqua. Una volta ingeriti, aiutano a mantenere il corpo idratato.
  • Le sue grandi quantità di antiossidanti aiutano contro l’invecchiamento e il deterioramento cellulare: i semi di chia sono essi stessi un prodotto antietà, un vero superfood che combatte gli effetti del fumo, dello stress e di tutti i problemi che il nostro stile di vita attuale provoca. Secondo gli studi, sarebbero in grado di fermare fino al 70% dell’attività dei radicali liberi nel corpo.
  • Sono un’ottima fonte di Omega 3: rivedendo quanto abbiamo detto sulle proprietà della chia, è importante tenere presente che una delle sue caratteristiche principali è che questi semi hanno più omega 3 di alcuni pesci. Ma dobbiamo ricordare, come abbiamo detto, che per sfruttare al meglio questo acido grasso, i semi devono essere macinati o masticati.
  • Aiutano a perdere peso: come accennato sopra, il suo alto contenuto di fibre ci mantiene sazi, inoltre, l’omega 3 aiuta ad abbassare il colesterolo ed eliminare il grasso dal corpo. Questi semi partecipano anche al transito intestinale e nonostante richiedano molta energia nella loro digestione a causa della grande quantità di liquidi che catturano, sono ipocalorici.
  • Sono una grande fonte di energia: tutti questi minerali e vitamine rendono i benefici della chia una vera iniezione di energia e vitalità nel nostro corpo.
  • Aiutano ad aumentare la massa muscolare: grazie alla grande quantità di fibre e proteine, aiutano a rigenerare il tessuto muscolare. Inoltre, l’apporto energetico migliora le prestazioni generali del sistema locomotore, motivo per cui è così consigliato per gli atleti.
  • Aiutano ad alleviare i dolori articolari: gli acidi grassi omega 3 presenti nei semi di chia hanno proprietà antinfiammatorie, per questo sono di grande aiuto nei casi di dolori articolari.
  • Sono purificanti: è bene tenere presente che i semi di chia riescono ad eliminare liquidi e tossine dal nostro corpo, aiutano a regolare la flora intestinale e a prevenire l’ossidazione cellulare, per questo sono un ottimo purificatore del nostro corpo e una fonte di salute e giovinezza.
Semi di Chia Ricette

Se hai letto i molteplici benefici che apportano i semi di chia e non vedi l’ora di capire come poterli utilizzare in cucina, ti aiutiamo noi! Ecco per te 25 ricette gustose e salutari, per portare a tavola questo superfood dalle proprietà miracolose.

Semi di Chia Ricette per la Colazione

Le colazioni con i semi di chia ci forniscono nutrienti ed energia extra per affrontare la giornata nel migliore dei modi mentre ci prendiamo cura della salute del nostro apparato digerente. Consumare al mattino i semi di chia, ci consente di iniziare la giornata con energia.

Grazie alle proprietà nutritive di questo superfood, la sua integrazione in una dieta regolare contribuisce a mantenere un peso sano e una salute ottimale. Il suo vantaggio rispetto ad altri ingredienti è che è molto versatile e si combina facilmente con molti alimenti. Inoltre, grazie al suo apporto di fibre alimentari, aminoacidi e grassi sani, è una delle opzioni più complete per fornire all’organismo l’energia e i nutrienti di cui ha bisogno.

1. Semi di chia e yogurt:

Questa deliziosa opzione per la colazione contiene proteine di alta qualità che ti aiutano ad aumentare la massa muscolare. È anche una fonte di probiotici, che regolano il pH digestivo per ridurre l’infiammazione e la stitichezza.

Ingredienti

½ tazza di yogurt greco (125 ml).

1 cucchiaio di semi di chia (15 g).

Frutta a piacere (suggeriamo banana, kiwi o fragola).

Preparazione

Versare lo yogurt greco in una ciotola e poi aggiungere i semi di chia.

Aggiungere i frutti che più vi piacciono e mescolare il tutto con un cucchiaio.

semi di chia controindicazioni

2. Frullato di mango, yogurt e semi di chia: 

Senza dubbio, questa è una delle colazioni di semi di chia più veloci e deliziose. Contiene fibra alimentare, che migliora la digestione e frena l’ansia. Fornisce inoltre leggere dosi di aminoacidi, consigliati per prendersi cura della salute metabolica e muscolare.

Ingredienti

1 mango maturo.

1 bicchiere di yogurt naturale (200 ml).

2 cucchiai di semi di chia (30 g).

Preparazione

Tagliare la polpa di un mango maturo e metterla nel bicchiere del frullatore.

Aggiungere lo yogurt naturale e attivare le fruste per qualche istante.

Quando è pronto, aggiungere i semi di chia e consumarl

3. Avena e semi di chia: 

questa alternativa alla farina d’avena è un’opzione perfetta per coloro che hanno poco tempo per preparare ricette più complesse per la colazione. Bastano solo 15 minuti e il risultato è semplicemente delizioso, nutriente ed energetico.

Ingredienti

2 tazze d’acqua (500 ml).

1 tazza di avena (105 g).

2 cucchiai di essenza di vaniglia (30 ml).

1 cucchiaio di cannella in polvere (15 g).

2 cucchiai di miele (50 g).

Sale qb.

Preparazione

Versare le tazze d’acqua in una pentola e portare a ebollizione con la vaniglia e la cannella.

Quando arriva a ebollizione, aggiungere l’avena e abbassare la fiamma al minimo.

Lasciare cuocere per altri 5-8 minuti.

Trascorso il tempo consigliato, toglierlo dal fuoco e attendere che riposi.

Quindi aggiungere il miele e un pizzico di sale.

Servire il composto in una ciotola e, infine, aggiungere i semi di chia.

Nota: se si preferisce, si possono aggiungere noci, bacche o banana tritata.

4. Frittelle di farina e semi di chia

Queste deliziose frittelle con farina e semi di chia sono ideali per sostituire quelle raffinate opzioni che si vendono già pronte sul mercato. È una ricetta ipocalorica che permette di controllare più a lungo la sensazione di fame.

Ingredienti

3 tazze di farina di frumento (375 g).

1 cucchiaio di semi di chia (15 g).

½ bicchiere d’acqua (100 ml).

Sale qb.

3 cucchiai di noci tritate (45 g).

Olio d’oliva (se necessario).

Preparazione

Aggiungere tutti gli ingredienti in una ciotola, tranne l’olio d’oliva.

Mescolare tutto energicamente fino ad ottenere una pasta densa.

Quindi coprire il composto con un panno e lasciare riposare per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, modellare le frittelle prendendo piccole porzioni di pasta.

Per finire, irrorare una padella con olio d’oliva e cuocere le frittelle su entrambi i lati finché non saranno dorate.

RICETTE PER BUDINO CON I SEMI DI CHIA

5. Budino semplice ai semi di Chia con latte e frutta

Ingredienti

Semi di chia.

1 cucchiaio colmo Latte (100 ml).

Zucchero (facoltativo).

Frutta a piacere

Preparazione

Prima di andare a letto mettere i semi di chia in un bicchiere, versare sopra il latte e mescolare il tutto per amalgamare.

Coprire il bicchiere con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo.

La mattina tirare il preparato fuori dal frigo, tagliare un po ‘di frutta che metteremo sopra e il gioco è fatto. In inverno, per evitare che il nostro pudding sia molto freddo, possiamo metterlo nel microonde per 10 secondi a 800 W.

Risultato

Il budino con i semi di Chia (o chia pudding) accompagnato dalla frutta, come suggeriamo in questa ricetta, è una colazione equilibrata grazie alle proteine e agli acidi grassi omega-3 forniti dai semi e ai carboidrati forniti dalla frutta. Inoltre è molto nutriente grazie al suo alto contenuto di fibre solubili.

6. Budino ai semi di Chia con cioccolato e yogurt

Ingredienti

2 cucchiai di semi di chia (circa 20 g).

1 cucchiaio di cacao in polvere puro senza zucchero.

1 cucchiaino o più di zucchero o dolcificante a piacere.

125 ml di bevanda al latte o vegetale.

2-3 cucchiai di yogurt denso naturale o greco.

1 pizzico di zucchero vanigliato o miele.

frutta a piacere per servire.

Preparazione

Disporre i semi di chia in una ciotola, aggiungere il cacao in polvere e mescolare bene. Coprire con latte o bevanda vegetale e sbattere con fruste elettriche o forchetta fino a eliminare grumi. Aggiungere lo zucchero o il dolcificante se lo si preferisce e mescolare. Attendere 10 minuti, mescolare ancora e coprire con pellicola trasparente. Lasciare in frigo per almeno 1 ora o per tutta la notte.

Scolare il liquido dello yogurt e sbattere con lo zucchero o il miele fino a renderlo cremoso. Lavare la frutta che si andrà a utilizzare. Formare il budino dividendo la miscela di semi di chia in due parti, coprendo con metà il fondo di un barattolo, di un bicchiere o di un bicchierino. Aggiungere lo strato di yogurt e finire con il resto dei semi di chia e il cioccolato. Completare con la frutta.

DOLCI CON SEMI DI CHIA: RICETTE GOLOSE

7. Marmellata di fragole e chia

Ingredienti

180 grammi di fragole.

2 cucchiai di semi di chia.

1 cucchiaino di succo di limone.

2 cucchiai di sciroppo d’agave.

Preparazione

Nel bicchiere del frullatore, aggiungere le fragole, i semi di chia, lo sciroppo e il limone.

Frullare tutti gli ingredienti finché non sono ben combinati.

Conservare in un barattolo di vetro o un barattolo in frigorifero.

Puoi conservare questa marmellata di fragole e chia per al massimo una settimana.

Puoi usarla con toast, frittelle o frittelle, con biscotti e praticamente con qualsiasi ricetta dolce.

semi di chia proprietà

8. Budino ai semi di Chia con frutta e cocco grattugiato

Ingredienti

200 ml di bevanda alle mandorle (o qualsiasi altro latte vegetale che vi piaccia).

3 cucchiai di semi di Chia.

1/2 kiwi.

1/2 banana.

2 cucchiai di mirtilli.

Una manciata di noci.

2 cucchiai di cocco grattugiato.

1 o 2 cucchiai di un dolcificante.

Preparazione

Mescolare i semi di Chia con la bevanda alle mandorle e lasciare riposare per 10 minuti.

Aggiungere il kiwi e la banana tritati, i mirtilli, il cocco grattugiato, le noci e lo zucchero.

Mescolare bene tutti gli ingredienti.

Godetevi questa super ciotola per colazione, merenda o cena.

Potete dare un tocco diverso con cannella in polvere o zenzero in polvere.

9. Chia e palline di cacao

Ingredienti

200 grammi di datteri.

50 grammi di chia.

50 grammi di farina di mandorle.

3 cucchiai di cacao.

Un pizzico di sale.

Preparazione

In un robot da cucina, aggiungere i datteri senza il nocciolo. Quando vedete che sono abbastanza tritati, aggiungere il resto degli ingredienti.

Lavorare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Quando è pronto, tirare fuori l’impasto e realizzare delle palline.

Conservarle in frigorifero non più di tre giorni.

.

10. Biscotti di zucca, chia, sesamo e mandorle

Ingredienti

400 grammi di zucca.

2 cucchiai di chia.

2 cucchiai di farina di mandorle (se vuoi puoi usare il cocco grattugiato, che è anche molto gustoso).

Mandorle intere (ne hai bisogno una per ogni biscotto che ottieni).

1 cucchiaio di sesamo.

2 cucchiai rasi di zucchero di canna.

Preparazione

Cuocere la zucca al vapore o al forno. Quando è morbida, riporla in una ciotola e schiacciarla con una forchetta.

Incorporare il resto degli ingredienti, tranne le mandorle intere e mescolare bene.

Con un cucchiaio prendere delle porzioni di pasta e metterle sulla teglia da forno, poi modellatela. Mettere una carta da forno nel caso pensi che l’impasto possa attaccarsi alla teglia.

Quando hai finito con l’impasto, mettere una mandorla al centro di ogni biscotto.

Infornare a 180 ° C per circa 20 minuti a forno statico.

Deliziosi, puoi anche fare i biscotti con patate dolci e con banana al posto della zucca.

Accompagna questi biscotti con il tuo tè o infuso preferito, con un buon caffè o una cioccolata calda.

SEMI DI CHIA: RICETTE SALATE

11. Pizza con base di grano saraceno e semi di chia

Ingredienti

Per la base: 100 grammi di grano saraceno.

60 ml di acqua.

3 cucchiai di semi di chia.

2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

1 cucchiaino di miscela di spezie per pizza.

1 cucchiaio di pinoli.

1 cucchiaio di semi di zucca.

1 pizzico di sale

Per la farcitura: 125 grammi di funghi a fette.

3 pomodori.

1/2 cipolla.

2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Alcune foglie di basilico.

Preparazione

Lasciare che il grano saraceno si impregni in acqua per 6 ore. Trascorso questo tempo, filtrare il grano saraceno e frullarlo. Aggiungere il resto degli ingredienti tranne i pinoli e i semi di zucca nel bicchiere del frullatore.

Sbattere bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto più o meno omogeneo. A cottura ultimata aggiungere i pinoli e i semi di zucca. Mettere un foglio di carta forno su una teglia abbastanza grande e stendere la pasta della pizza. Distribuire i due cucchiai d’olio sulla superficie.

Mettere ora i funghi affettati, i pomodori e la cipolla anch’essa tagliata a fettine. Infine le foglie di basilico.

Infornare a 175ºC per circa 30 minuti.

Note: Provate questa ricetta anche con granella di pistacchi al posto dei pinoli! L’impasto sarà molto croccante e il sapore delizioso!

12, Cracker di semi e avena

Ingredienti

250 grammi di fiocchi d’avena.

150 ml di acqua tiepida.

50 grammi di semi di chia.

50 grammi di semi di girasole o semi di girasole.

50 grammi di semi di zucca.

50 grammi di semi di sesamo.

50 grammi di semi di lino o semi di lino.

2 cucchiai di olio extravergine di oliva o olio di cocco.

1/2 cucchiaino di sale.

Preparazione

Mescolare l’avena e i semi in una ciotola e aggiungere il sale, l’acqua e l’olio.

Lasciare riposare 15 minuti.

Accendere il forno a 180 ºC.

Adagiare un cucchiaio del composto sulla carta da forno e modellarlo. Può essere arrotondato o rettangolare, come si preferisce.

Infornare in forno ventilato e preriscaldato per circa 20 minuti o fino a quando vedrete che i bordi dei cracker saranno dorati.

Questi cracker sono salati, ma puoi dare loro un tocco dolce aggiungendo, ad esempio, frutta secca.

13. Falafel di ceci con semi di chia

Ingredienti

300 grammi di ceci (puoi usare ceci secchi o 450 g di ceci pronti da mangiare).

1 cipolla media / grande.

2 spicchi di aglio.

Foglie fresche di prezzemolo e / o coriandolo.

Olio extravergine d’oliva.

Cumino, sale e pepe.

Preparazione

Se state usando i ceci secchi, lasciarli in ammollo per 12-24 ore prima di realizzare la ricetta. Scolarli e cuocerli in una pentola con acqua e un pizzico di sale fino a renderli morbidi. Se si utilizzano i ceci pronti da mangiare, si può saltare questo passaggio.

Se disponete di un robot da cucina, unire tutti gli ingredienti e tritarli fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben compatto. In caso contrario, si può usare un frullatore o tagliare tutto molto finemente e mescolare il tutto con i ceci tritati.

Mettere l’impasto in una ciotola ricoperta di pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per 30-60 minuti. Si può anche preparare l’impasto durante la notte e lasciarlo riposare per tutta la notte.

Preparare una padella con abbastanza olio per friggere i falafel a fuoco medio. Con un cucchiaio prendere un po ‘di pasta e arrotolarla in una palla, quindi appiattirla un po’ e versarla con cura nella padella. Quando sono dorati su un lato, girali.

semi di chia ricette

14. Toast di avocado con vinaigrette, noci e chia

Ingredienti

Pane a lievitazione naturale.

1/2 avocado.

1 cucchiaio di semi di chia.

Una manciata di noci.

Per la vinaigrette: 1/3 di aglio, 1 cucchiaio di aceto, 2 di olio extravergine di oliva, pepe e sale.

Preparazione

Tostare il pane.

Mettere l’avocado a fette sul pane tostato.

In una ciotolina aggiungere tutti gli ingredienti per la vinaigrette e mescolare bene con le fruste di uno sbattitore o forchette.

Cospargere i semi di chia, aggiungere le noci e infine condire con la vinaigrette.

15. Crema di broccoli con semi di chia e pancetta

Ingredienti

250 gr. di broccoli tritati.

4 cucchiai di burro.

1 L di brodo vegetale.

150 g di pancetta tritata e rosolata.

3 cucchiai di semi di chia.

Preparazione

Soffriggere i broccoli con il burro, quando inizieranno a rosolare, aggiungere il brodo e far bollire fino a quando la verdura sarà morbida.

Frullare fino ad ottenere una consistenza omogenea e correggere il condimento.

Servire con semi di chia e pancetta.

SEMI DI CHIA: RICETTE SALUTARI PER DIMAGRIRE

16. Muffin con semi di chia e mele

Ingredienti

1 cucchiaio di chia.

1 tazza e mezzo di farina integrale.

2 cucchiai di bicarbonato.

1/2 cucchiaio di sale.

1 tazza di salsa di mele non zuccherata.

1 uovo.

1 albume.

1/2 tazza di miele di agave.

2 cucchiaio di succo di limone.

3/4 di tazza di noci.

Preparazione

Riscaldare il forno a 190 ° C.

Unire semi di chia, farina, bicarbonato di sodio e sale.

In un’altra ciotola, sbattere leggermente la salsa di mele, l’uovo, l’albume, il miele e il limone.

Unire entrambe le preparazioni senza lavorarle troppo.

Versare in pirottini o stampini per muffin rivestiti di carta. Mettere al centro un cucchiaio del composto di noci.

Cuocere per 20 minuti o fino a cottura ultimata.

Lasciarli raffreddare prima di servire.

semi-di-chia-valori-nutrizionali

17. Barrette di avena con semi di chia

Ingredienti

100 g di avena.

tazza di noci tritate.

tazza di mirtilli rossi secchi.

4 cucchiai di chia.

2 cucchiai di olio d’oliva.

100 g di miele.

3 albumi d’uovo.

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°.

Ungere una teglia da muffin con l’olio d’oliva.

Mescolare i bianchi con il miele.

Aggiungere l’avena, le noci e i mirtilli fino a formare una pasta.

Mettere il composto nello stampo e appianare con un cucchiaio.

Cospargere il composto con semi di chia.

Cuocere per 15-20 minuti o fino a doratura.

Sfornare, raffreddare e servire.

18. Palline di amaranto

Ingredienti

1/2 tazza di farina d’avena.

1/4 di tazza di cocco grattugiato.

1/4 di tazza di burro di arachidi.

2 cucchiai di gocce di cioccolato.

2 cucchiai di miele.

1/2 cucchiaio di chia.

1/4 di cucchiaino di essenza di vaniglia.

1 tazza di amaranto.

Preparazione

Lavorare insieme tutti gli ingredienti, tranne l’amaranto. Posizionare quest’ultimo su un piatto piano. Con le mani bagnate formare delle palline (aiutatevi con il cucchiaio). Passare le palline nell’amaranto fino a coprirle completamente.

Mettere in frigorifero per almeno un’ora in modo che siano ben compatte quando vengono servite.

SEMI DI CHIA: RICETTE PER BAMBINI

19. Semi di chia e latte

Questa ricetta è un ottimo modo per iniziare la giornata. È una colazione completa e leggera a base di semi di chia con avena e latte, che insieme formano una miscela ricca di nutrienti e benefici per la tua salute.

Ingredienti

⅓ tazza di farina d’avena tradizionale.

2 cucchiai di semi di chia.

3/4 di tazza del tuo latte vegetale preferito.

Purea di una piccola banana matura.

1 cucchiaio di burro di mandorle o di arachidi o frutti di bosco freschi (fragole, mirtilli, more).

Preparazione

Mescolare l’avena, i semi di chia e il latte finché non sono ben amalgamati.

Mettere il tutto in un contenitore chiuso o coperto per una notte in frigorifero.

Al mattino, aggiungere la banana schiacciata e il burro di arachidi o di mandorle e guarnire con bacche fresche e altra frutta. Servire freddo.

20. Budino in bicchiere con semi di chia, cocco e mirtilli

Ingredienti

Per lo strato di cocco

1 cucchiaio di semi di chia.

1 cucchiaio di fiocchi d’avena fini senza glutine.

1 cucchiaio di cocco grattugiato.

1 cucchiaino di sciroppo d’agave.

100 ml di latte d’avena.

Per lo strato di mirtilli

1 cucchiaio di semi di chia.

1 cucchiaio di fiocchi d’avena.

10 mirtilli naturali.

1 cucchiaino di sciroppo d’agave.

75 ml di latte d’avena.

Per lo strato di fragole

1 cucchiaio di semi di chia.

1 cucchiaio di fiocchi d’avena.

4 fragole.

1 cucchiaino di sciroppo d’agave.

75 ml di latte d’avena.

Topping

Frutti di bosco, cocco, crema di mandorle, granella di cacao …

Preparazione

Per lo strato di mirtilli, sbattere il latte con i mirtilli e lo sciroppo d’agave. In un bicchiere mescolare i semi di chia con la farina d’avena e il frullato di mirtilli. Amalgamare bene e lasciare riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Facciamo la stessa operazione con lo strato di fragole e con lo strato di cocco.

In un paio di barattoli di vetro mettiamo prima lo strato di cocco, poi lo strato di fragole e infine lo strato di mirtilli.

Decorare con i condimenti desiderati e servire freddo.

21. Panettone morbido al limone con semi di chia

Ingredienti

¾ tazza di farina integrale.

2 cucchiai di olio d’oliva.

2 cucchiai di scorza di limone.

1 tazza media grandezza di zucchero.

½ tazza di panna acida a basso contenuto di grassi.

3 cucchiai di succo di limone.

3 uova.

¼ di cucchiaio di bicarbonato

¼ di cucchiaio di sale.

5 cucchiai di semi di chia.

1 bustina di zucchero a velo

Preparazione

Unire lo zucchero con la scorza di limone, integrare la panna, il succo di limone, l’olio d’oliva e le uova.

Integrare la farina, il bicarbonato di sodio e il sale.

Far riposare la preparazione in frigorifero per 30′ e versarla poi in uno stampo precedentemente unto e infarinato.

Infornare per 40 minuti a 180º C in forno ventilato.

Fare raffreddare leggermente e togliete dallo stampo.

Mescolare lo zucchero a velo con il succo di limone: aggiungere un po ‘d’acqua se necessario per ottenere una consistenza simile al miele.

Versare sopra il panettone e lasciare indurire la copertura.

Servire freddo in un piatto con contorno di frutti freschi.

22. Cupcakes con semi di chia e patate dolci

Ingredienti

1 cucchiaio di semi di chia.

1 tazza di farina.

1 cucchiaio di bicarbonato.

1 cucchiaino di sale.

1 tazza di purea di patate dolci.

2 albumi.

tazzina di miele di agave.

1 cucchiaio di succo di limone.

1 cucchiaio di estratto di vaniglia.

1 tazza di mirtilli.

1 mela grattugiata.

Preparazione

Dividere gli ingredienti secchi da quelli liquidi e lavorarli leggermente con frusta elettrica o forchetta.

Unire le due preparazioni in un unico recipiennte.

Quando queste preparazioni saranno pronte, frullare entrambe con cura fino a ottenere un composto omogeneo.

Imburrare e infarinare una teglia da cupcake o gli stampini.

Riempire ogni stampino a 3/4.

Cuocere a 180° per 15 minuti a forno ventilato.

Fare la prova dello stuzzicadenti per testarne la cottura.

Servire freddi.

SEMI DI CHIA: RICETTE VEGAN

23. Insalata mista con semi di chia e fagioli bianchi

Ingredienti

1 cipolla.

1 carota.

1 cucchiaino di sale.

1 peperone verde.

1 cucchiaino di semi di sesamo.

2 cucchiai di semi di chia.

1 cucchiaio di olio di sesamo.

125 grammi di pomodorini.

50 grammi di olive verdi o olive nere.

800 grammi di fagioli bianchi.

Preparazione

Scolare e lavare i fagioli cotti, tritare la cipolla, la carota e il pepe.

Mescolare tutti gli ingredienti e condire con olio di sesamo e sale.

La quantità di olio, sale, sesamo e chia è indicativa, aggiungere a piacere.

24. Crocchette vegane con semi di chia

Ingredienti

2 cucchiai di semi di chia macinati.

3 pomodori passati o frullati (se freschi).

Mezza cipolla tritata.

1 carota grattugiata.

1 tazza di acqua minerale.

200 grammi di farina di ceci.

2 pizzichi di sale marino.

Preparazione

Mescolare tutti gli ingredienti in un recipiente e lasciare marinare per 20 ‘.

Scaldare l’olio in una padella: l’olio deve essere abbastanza caldo ma non fumante. Rimescolare e sbattere tutti gli ingredienti con una forchetta, formare delle palline con l’impasto (con l’aiuto della forchetta) e lasciarle riposare su un canovaccio steso sul bancone della vostra cucina per 30′. Trascorso questo tempo, controllare l’olio e aggiungere con cura le crocchette una ad una fino a quando non assumeranno un colore dorato.

Servire con un contorno di insalata mista condita con limone e rosmarino.

25. Pudding vegano con semi di chia

Ingredienti

4 cucchiai di semi di chia (40 gr. circa).

250 ml di latte vegetale.

1 cucchiaio di cacao in polvere.

1 cucchiaio di dolcificante (ad esempio, sciroppo d’agave).

Fiocchi d’avena (facoltativo).

1 banana.

Preparazione

Mescola i semi di chia con il cacao in polvere in una ciotola.

Aggiungere poco a poco il latte vegetale e mescolare con una frusta.

Lasciare riposare per 10′ e rimescolare, poi, nuovamente.

Coprire con pellicola trasparente e mettere in frigo per almeno 4 ore.

Versare il preparato in bicchieri di vetro per mostrare gli strati e aggiungere alcuni fiocchi di avena in superficie e la banana a fette. Pronto!

Informazioni aggiuntive

Diventa creativo con il budino di chia e aggiungi diversi strati: yogurt di soia, frutta, farina d’avena, noci. Dai spazio alla fantasia e alla bontà!

I semi di chia, insomma, sono facili da portare sulla nostra tavola e da introdurre nella nostra dieta. Salutari e nutrienti sono perfetti per chi ama ricette gustose ma sane. Possiamo usare i semi di chia come condimento o come ingrediente sostitutivo di altri alimenti, possiamo usarli per preparare piatti salati, dolci ipocalorici, secondi proteici e nutrienti, frullati e budini, con frutta o cioccolato per i più golosi!

Con le nostre ricette fantasiose, buonissime e facili da preparare, anche i più piccoli potranno godere delle proprietà salutari e gustose di questi semini miracolosi. Gelati, panettoni, biscotti, pudding e frullati, diventeranno semplici e veloci da preparare grazie alla chia.

I benefici della chia sono evidenti. 

Se finalmente deciderai di utilizzarla, non ne rimarrai deluso:

  • Fonte naturale di nutrienti: ricca di acidi grassi omega 3 e fibre, è l’ideale se ti mancano questi nutrienti, soprattutto se associata a porzioni di frutta, verdura e pesce azzurro.
  • Effetto saziante: la chia al 33% è solubile e se assunta con l’acqua è in grado di aumentare notevolmente il suo volume per assorbire 10 volte il suo peso in acqua. Quindi, se sei a dieta, può aiutarti a sentirti pieno. Inoltre aiuta anche a ritardare l’aumento della glicemia.
  • Come si consuma: la chia si prende al cucchiaio o mescolata ad altri alimenti come pane, insalata, salse o dolci … o anche mescolata a liquidi (acqua, frullati …).

La si utilizza per realizzare piatti di qualsiasi tipo, dal dolce al salato, dalla pizza al pane.

Ti assicuriamo che i semi di chia finiranno per diventare il tuo miglior alleato in cucina!

Similar Posts